Il congedo obbligatorio di paternità 2021

Per le nascite, affidamenti e adozioni avvenute nel 2021, la legge di bilancio 2021 (L. 178/2020) ha stabilito che la durata del congedo obbligatorio è pari a 10 giorni da fruire, anche in via non continuativa, entro i cinque mesi di vita o dall’ingresso in famiglia o in Italia (in caso, rispettivamente, di adozione/affidamento nazionale o internazionale) del minore. Altresì è stata prorogata la possibilità di richiedere 1 ulteriore giorno di congedo facoltativo in sostituzione a quello obbligatorio in capo alla madre lavoratrice.

Maggiori informazioni


Indennità 1.000 € per maggio

È attivo il servizio Inps per richiedere l’indennità Covid-19 relativa al mese di maggio 2020 (1.000,00 €) per:

  • Liberi professionisti con partita IVA iscritti alla gestione separata Inps, compresi partecipanti a studi associati/società semplice (Per ottenere l’indennità di maggio, oltre alla partita IVA attiva alla data del 19 maggio 2020, occorre dimostrare di aver subito una perdita di reddito del 33% nel secondo bimestre 2020 (marzo/aprile) rispetto al secondo bimestre 2019. Per la domanda all’INPS è sufficiente allegare un’autocertificazione);

Maggiori informazioni