Archives Giugno 2020

Lavoratori precoci: in pensione con 41 anni di contributi

I lavoratori precoci sono coloro che hanno iniziato a lavorare prima del compimento della maggiore età e dal 1° gennaio 2017, grazie alla Legge n 232/2016, per tutti coloro (sia uomini che donne) che hanno almeno 1 anno di contributi da lavoro effettivo, anche non continuativi, prima del compimento del 19° anno di età e in possesso di una delle quattro condizioni previste (di seguito le vedremo), è possibile accedere alla pensione con 41 anni di contributi + 3 mesi di finestra. Il requisito dei 41 anni di contributi è valido dal 01/01/2019 al 31/12/2026.

Maggiori informazioni


Indennità 1.000 € per maggio

È attivo il servizio Inps per richiedere l’indennità Covid-19 relativa al mese di maggio 2020 (1.000,00 €) per:

  • Liberi professionisti con partita IVA iscritti alla gestione separata Inps, compresi partecipanti a studi associati/società semplice (Per ottenere l’indennità di maggio, oltre alla partita IVA attiva alla data del 19 maggio 2020, occorre dimostrare di aver subito una perdita di reddito del 33% nel secondo bimestre 2020 (marzo/aprile) rispetto al secondo bimestre 2019. Per la domanda all’INPS è sufficiente allegare un’autocertificazione);

Maggiori informazioni


Emersione dei rapporti di lavoro

Grazie alla collaborazione dell’Avv. Beatriz Cristina Fernandes è possibile ricevere assistenza per inoltrare le seguenti pratiche:

> Istanze di emersione dei rapporti di lavoro previste dal Decreto Emersione 2020;
> Domande di cittadinanza (per i residenti e i non residenti in Italia, per matrimonio o unione civile con cittadino italiano, per residenza o per servizio prestato alle dipendenze dello Stato italiano);
> Domande di cittadinanza jure sanguinis;
> Richieste di Nulla Osta per ricongiungimento familiare;
> Nulla Osta all’ingresso e soggiorno per ricerca scientifica;
> Nulla Osta al lavoro in casi particolari (distacco di dirigenti o personale altamente specializzato, assunzione di lettori universitari di scambio o di madre lingua, assunzione di professori universitari destinati a svolgere in Italia un incarico accademico, lavoro subordinato di traduttore-interprete, proseguimento di un rapporto di lavoro domestico in corso all’estero, distacco di lavoratori per l’effettuazione di prestazioni oggetto di contratto di appalto, ecc);
> Nulla Osta alla Conversione del permesso di soggiorno da studio a lavoro subordinato o autonomo;
> Richieste di permesso di soggiorno.

CONTATTI
Avv. Beatriz Cristina Fernandes
Via Risorgimento, 14 – 35027 Noventa Padovana (PD)
E-mail info@studiofernandes.it

Bonus Baby-sitting e centri estivi

A seguito dell’emanazione del decreto legge n. 34/2020, è possibile presentare la domanda per due nuovi bonus introdotti per servizi di BABY SITTING e per l’iscrizione ai CENTRI ESTIVI E SERVIZI INTEGRATIVI PER L’INFANZIA per figli fino a 12 anni di età (non è previsto un limite di età per figli con disabilità in situazione di gravità accertata ai sensi dell’articolo 3, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, iscritti a scuole di ogni ordine e grado o ospitati in centri diurni a carattere assistenziale).

Maggiori informazioni